Pubblicati da angela

FRANCIA – DIGIONE. Musée des Beaux-Arts, tavola con “sant’Agostino insegna agli eremiti” e, sul retro, “san Gerolamo”

Pannello su tavola di pioppo raffigurante a colori “sant’Agostino insegna agli eremiti” e, sul retro, in grisaglia, san Gerolamo (165 x 93 cm), realizzato da Defendente Ferrari nel 1520 circa. Numero inventario D231. Proviene dalla Collezione Pierre-Jean-Baptiste-Henri Pichot-The Amabilais ; Collezione Marie-Henriette Dard e lascito Marie-Henriette Dard, 1916 Pannello con sant’Agostino: i libri in biblioteca recano i titoli delle opere di sant’Agostino. […]

FRANCIA – DIGIONE. Musée des Beaux-Arts, tavola con “san Girolamo in preghiera” e, sul retro, “sant’Agostino” nella sua cella

Pannello su tavola di pioppo raffigurante a colori san Gerolamo in preghiera e, sul retro, in grisaglia, sant’Agostino (165 x 93 cm), realizzato da Defendente Ferrari nel 1520 circa. Numero inventario D 230. Proviene dalla Collezione Pierre-Jean-Baptiste-Henri Pichot-The Amabilais; Collezione Marie-Henriette Dard e lascito Marie-Henriette Dard, 1916 Tavola con san Gerolamo: iscrizione: sulla rilegatura del libro: (DE) VIRIS) ILLUSTR (IBUS), ( Uomini illustri ) Iscrizione sul cartello : ” SPLE […]

SAVIGLIANO (CN). Museo civico A. Olmo, “Crocifissione con Santi”

Tempera su tavola (235 x 138 cm) dipinta nel 1523 ca. La tavola proviene dalla collezione Pensa di Marsaglia. Lo stesso tema iconografico della Crocifissione affollata su un’ampia apertura di paesaggio, realizzata nel 1518-1523, su una piccola tavola (51 x 77 cm) e conservata a Torino nel Museo Civico d’Arte Antica/Palazzo Madama, vedi scheda vedi […]

TORINO. Museo civico arte antica, “Crocifissione”

Questa Crocifissione, a tecnica mista su tavola di ridotte dimensioni (51 x 77 x 1 cm), fu realizzata da Defendente Ferrari nel 1518-1523; numero inventario 0514/D l dipinto è uno dei vertici della lunga carriera pittorica di Defendente Ferrari. Le figure in primo piano spiccano per la sfolgorante accensione cromatica contro il cielo freddo blu […]

CHIVASSO (TO). Duomo Collegiata di Santa Maria Assunta, “Deposizione di Cristo”

La pala d’altare della Deposizione, o Compianto sul Cristo morto, dipinta da Defendente Ferrari nel primo quarto del XVI secolo, è l’unica opera del pittore chivassese rimasta nella sua città natale. Anche in questa tavola l’artista si dimostra ricettivo nei confronti della pittura fiamminga e dell’incisione tedesca del Quattrocento, si notino la minuzia naturalistica dei […]

CASALE MONFERRATO (AL). Oratorio del Gesù, polittico con “S. Anna, Madonna e Bambino; i santi Michele Arcangelo e Bernardino da Siena; Santo francescano e san Gioacchino; Compianto sul Cristo morto”

Il Polittico è attribuito da Federico Zeri a seguace di Defendente Ferrari, da altri critici all’atelier di Giovanni Martino Spanzotti. Su tavole a fondo oro, con una elaborata cornice, rappresenta nello scomparto centrale sant’Anna metterza, con la Madonna e il Bambino; nello scomparto di sinistra san Michele arcangelo e san Bernardino da Siena; in quello […]

BIELLA. Museo del Territorio Biellese, polittico con “Madonna tra i santi Bernardo e Giovanni Battista, Bartolomeo e Cristoforo”

Dipinto a olio, con foglia d’oro, su tavole (112 x 260 cm circa), il polittico è oggi attribuito a Defendente Ferrari che lo realizzò nel 1508 circa. Definito anche “pentittico”, in realtà è dipinto su tre tavole. In origine conservato nella Basilica biellese di San Sebastiano, in seguito alle soppressioni napoleoniche approdò smembrato in due […]

FRANCIA – BOURG-EN-BRESSE. Musée municipal/musée de Brou, “Deposizione dalla croce”; “Nascita di Giovanni Battista”

Il Museo municipale, dal 1924 è sito nel Monastero de Brou. Conserva due opere di Defendente Ferrari.   Deposizione (di Cristo) dalla croce Tempera su tavola trasferita su tela (94 × 86,6 cm), realizzata nel 1505-1507 circa. Numero inventario 968.2. La scena della Deposizione raffigura una dozzina di personaggi disposti in piccoli gruppi: in alto […]

USA – BALTIMORA (MA). The Walters Art Museum, “Sacra Famiglia con angeli”

Olio e oro su tavola (147 x 72 x 1 cm), dipinto da Defendente Ferrari nel 1520 circa. Il dipinto era probabilmente la parte centrale di un polittico. Numero inventario 37.711. Esposto al terzo piano. Intitolato nel Museo come “The Holy Family with Angels”, nel catalogo Zeri come “Madonna con Bambino in trono, san Giuseppe […]