Schede

  • def av

    AVIGLIANA (TO). Chiesa di San Giovanni, Polittico della Nativita’ o dell’Adorazione.

    La chiesa romanico-gotica, fondata tra il 1284 e 1320, fu molto restaurata a fine Ottocento ed ancora recentemente; conserva il campanile romanico, mentre la facciata ha modi gotici, come documenta il motivo ornamentale della semplice ghimberga. L’atrio, a pianta trapezoidale, è diviso in due campate trasversali con archi ogivali e volte a crociera cordonate: a …

    Leggi Tutto
  • baveno gervasio e protasio

    BAVENO (VCO). Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio, “Adorazione del Bambino con San Giuseppe”

    La chiesa è ubicata sulla piazza della Chiesa, che è chiusa tra i portici della Via Crucis e le antiche canoniche,  poco distante dalla strada E62, che percorre il lungo lago,  ed è raggiungibile tramite la via Monte Grappa. Nella facciata, al di sopra del portale, il cui arco è sottolineato da modanature e capitelli …

    Leggi Tutto
  • baveno pres al tempio

    BAVENO (VCO). Chiesa dei Santi Gervasio e Protasio, La Presentazione di Gesu’ al Tempio.

    La chiesa è ubicata sulla piazza della Chiesa, che è chiusa tra i portici della Via Crucis e le antiche canoniche,  poco distante dalla strada E62, che percorre il lungolago, ed è raggiungibile tramite la via Monte Grappa. Nella facciata, al di sopra del portale, il cui arco è sottolineato da modanature e capitelli scolpiti, …

    Leggi Tutto
  • BENNA da Wikipedia

    BENNA (Bi). Trinita’ triandrica e cristomorfa, e Santi.

    La Chiesa Parrocchiale di San Pietro a Benna in stile rinascimentale custodisce interessanti testimonianze della pittura del primo cinquecento nel biellese. La chiesa, costruita all’inizio del XVI secolo, presenta un’architettura fatta di linee semplici ed eleganti. Assieme alla contemporanea Basilica di San Sebastiano a Biella, è uno dei pochi edifici sacri in stile rinascimentale presente …

    Leggi Tutto
  • BERGAMO -Adorazione pastori58AC00182

    BERGAMO. Accademia Carrara, “Adorazione dei Pastori”.

    Adorazione dei pastori, olio su tavola, 63 x 43 cm, dipinto da Defendente Ferrari nel 1530-1535 Esposto nella sala 12, numero inventario 58AC00182. Proviene dalla Collezione Giacomo Carrara, 1796 Il dipinto presenta, in alto al centro, sulla pietra nel pilastro, la scritta: «FP».   Notizie e immagine da https://www.lacarrara.it/catalogo/58ac00182/

    Leggi Tutto
  • Bergamo Cristo seduto58AC00091

    BERGAMO. Accademia Carrara. “Cristo in meditazione seduto sulla Croce”.

    Cristo in meditazione seduto sulla Croce, olio e tempera su tavola, 47,1 x 31 cm, dipinto nel 1520 circa. Esposto all’Accademia Carrara, sala 12, numero inventario 58AC00091. Donato al museo da Francesco Baglioni, 1900 Questo pannello, insieme con quello della “Flagellazione di Cristo”, vedi scheda, fungevano da ante mobili di un complesso che aveva al …

    Leggi Tutto
  • bergamo 58AC00090

    BERGAMO. Accademia Carrara. “Flagellazione di Cristo”.

    Flagellazione di Cristo, olio e tempera su tavola, 46,8 x 30,2 cm, dipinto nel 1520 circa Esposto all’Accademia Carrara, sala 12, numero inventario 58AC00090. Donato al museo da Francesco Baglioni, 1900 Questo pannello, insieme con quello di “Cristo in meditazione seduto sulla Croce”, vedi scheda, fungevano da ante mobili di un complesso che aveva al centro …

    Leggi Tutto
  • bianze MARTINO

    BIANZE’ (VC). Chiesa parrocchiale di S. Eusebio, quattro pannelli

    Nella chiesa parrocchiale di Bianzè sono conservate 4 tavole, dipinte a tempera, raffiguranti San Gottardo, San Martino, Santa Agata e Santa Apollonia, ciascuna misura 150 x 95 cm. Le scene dipinte con la tecnica a grisaille sul verso dei pannelli raffigurano le Storie di San Gioacchino e Sant’Anna. I pannelli erano le ante laterali mobili …

    Leggi Tutto
  • Biella dossale evid

    BIELLA. Complesso di San Gerolamo, dossali degli stalli del coro

    II complesso, che comprende la chiesa e il monastero, fu costruito sulla collina denominata ‘Monte Bethlem’, poi chiamata ‘San Gerolamo’, nella zona settentrionale della città di Biella presso il torrente Cervo. Fu fondato nel 1512 per volontà del beato Giovanni Gromo, allora parroco di Chiavazza, che voleva creare nel Biellese un cenobio per la nuova …

    Leggi Tutto