PAVIA. Musei civici, “Crocifissione”

Descrizione:

PAVIA crocifissione-Defendente -P96

Olio su tela, in origine su tavola, (180 x 124 cm) dipinto da Defendente Ferrari nel secondo decennio del XVI secolo.
Conservato nel Castello visconteo, Pinacoteca Malaspina. Numero inventario P96.
Al Museo giunse per il legato Malaspina nel 1838.

Riferito a Defendente Ferrari dal Berenson che lo definisce una versione successiva alla Crocifissione, databile al 1518-22/23, del Museo civico arte antica di Torino, vedi scheda. Vedi anche la “Crocifissione” di Savigliano, vedi scheda.
Questa opera, a differenza delle altre col medesimo soggetto, presenta poche figure oltre a Cristo in croce: la Madonna, Maria Maddalena e san Giovanni.

Bibliografia:
Berenson B., Italian Pictures of the Renaissance:Central Italian & North Italian Schools (3 Volumes), Phaidon, London 1968, p. 103

Immagine da:
http://malaspina.museicivici.pavia.it/catalogo/

Link:
https://www.beni-culturali.eu/opere_d_arte/scheda/-crocifissione-di-cristo-ferrari-defendente-1480-85-post-1540-03-00048465/262765