USA – LOS ANGELES. The J. Paul Getty Museum, “Adorazione dei Magi”

Descrizione:

DF olio su pannello adoraz Getty00072301

Olio su tavola (262,.3 × 186,1 cm), dipinta da Defendente Ferrari nel 1520 circa.
Inventario numero 74.PB.31

In questa pala d’altare, la cui cima era originariamente curvata, i re Magi si inginocchiano ai piedi del Cristo ed il loro entourage si raccoglie attorno  simboleggiando i tre continenti – Asia, Europa e Africa – nei quali il Cristianesimo si sarebbe presto diffuso.
L’Adorazione dei Magi ha permesso all’artista di rappresentare i re con i doni ed in uno splendore esotico, rendendo la rappresentazione uno dei soggetti preferiti nelle pale d’altare del 1400 e del 1500.

Si dice che la tavola sia appartenuta a Vittorio Emanuele II, ma non c’è traccia di essa negli inventari precedenti; nel 1870 forse apparteneva a Giovanni Antonio Luigi Cibrario, per eredità passò a suo figlio, Ippolito Cibrario fino al 1917. Prima del 1924 e fino al 1974 nella Collezione privata Contini-Boncossi e per eredità all’interno della famiglia. Venduta tramite Stanley Moss (Riverdale-on-Hudson, New York) al J. Paul Getty Museum nel 1974.

 

Link:
https://www.getty.edu/art/collection/objects/639/defendente-ferrari-adoration-of-the-magi-italian-about-1520/